Perchè la bicicletta elettrica non è un ciclomotore?

by giorgiaminozzi Email Condividi su Facebook:



La bicicletta elettronica rientra a tutti gli effetti nella categoria dei velocipedi, ovvero le biciclette. E'facile però confondere le caratteristiche tecniche e rischiare di utilizzare un ciclomotore invece di una bicicletta. A tale riguardo la Comunità Europea ha redatto la direttiva 2002/24/CE che regolamenta e definisce le caratteristiche della bicicletta a pedalata assistita che vediamo di seguito:

  • la potenza nominale massima continua del motore deve essere di 0,25kw
  • l'alimentazione del motore deve essere ridotta progressivamente e poi interrotta al raggiungimento dei 25km/h
  • l'alimentazione del motore deve ridursi progressivamente prima dei 25km/h, qualora il ciclista smetta di pedalare

Per i veicoli che soddisfano questi requisiti non è necessaria l'immatricolazione né l'omologazione, perchè vengono considerati a tutti gli effetti come le biciclette tradizionali. Questa direttiva è stata recepita in Italia il giorno 31 gennaio 2003 ed è quindi in vigore.

Limiti bassi: vediamo perchè

Riguardo ai limiti posti nella direttiva della Comunità Europea del 2003 ci sono state molte controversie perchè molti ciclisti si sono lamentati dei limiti, secondo loro troppo bassi. Cerchiamo di capire quali sono le ragioni per cui una bicicletta elettrica deve mantenere una bassa velocità:

  • deve circolare sulle piste ciclabili e quindi uniformarsi alle altre biciclette, per quanto riguarda la velocità
  • se potesse andare al doppio della velocità, sarebbe un motociclo e non più una bicicletta Tra l'altro anche se fosse possibile utilizzare un motore più potente, aumenterebbero anche i costi e il peso della bicicletta, rendendola un vero e proprio motociclo.

Tipologie di bici a pedalata assistita

Esistono tanti tipi di biciclette elettriche, a seconda del prezzo che si desidera e del modello. Vediamone alcuni:

  • Patty: telaio leggero, batteria sottile al litio
  • Amy: elegante e pratica con batteria al litio
  • DamperX: design nuovo ed elegante con batteria al litio
  • Sbry6000: economica e confortevole con batteria Ioni di litio
  • Argon Black: gigante della strada con batteria al litio

Questi sono solo alcuni esempi di modelli di biciclette elettriche. Queste biciclette sono reperibili sia nei negozi di articoli sportivi, sia negli store online di vendita di prodotti sportivi. A questo punto siete in grado di scegliere la vostra futura bicicletta elettrica, quindi non aspettate oltre e buona pedalata!


Resta aggiornato cliccando su Mi Piace

Condividi su Facebook: